Omicidio a Vieste, ucciso 25enne

Un giovane di 25 anni, Antonio Fabbiano, di Vieste, è stato ucciso ieri sera a tarda ora con alcuni colpi di arma da fuoco da persone non ancora identificate. L'agguato è avvenuto sotto la sua abitazione, in via Tripoli intorno alle 23. Fabbiano, che, a quanto si è saputo, era legato al clan di Marco Raduano, è stato ferito con alcuni colpi d'arma da fuoco all'addome mentre era sotto la sua abitazione a Vieste. A cause delle condizioni, apparse subito gravi, è stato trasportato presso la Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo, dove è deceduto poche ore dopo. L'agguato - secondo gli investigatori - sarebbe avvenuto nell'ambito della sanguinosa guerra di mafia che da anni si sta consumando tra due clan il lotta per il controllo del traffico di droga. Sull'omicidio indagano i carabinieri del Comando provinciale di Foggia.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Foggia Today
  2. Brindisi Libera
  3. Foggia Today
  4. Foggia Today
  5. Il Mattino di Foggia

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Monte Sant'Angelo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...