Monte Sant'Angelo

Anziano ucciso, arrestato il figlio

Sarebbe stato ucciso a coltellate dal figlio affetto da gravi problemi psichici il pensionato di 84 anni il cui cadavere è stato trovato nella casa che la vittima e il figlio 45enne condividevano a Barletta, in via delle Belle Arti. Ad allertare i carabinieri, giunti sul posto pochi minuti dopo le 11.30, è stato il genero della vittima. Non riusciva a mettersi in contato con il suocero e neanche con sua moglie, la figlia dell'anziano ucciso. Fino a quando non ha parlato con il cognato, presunto assassino, le cui parole al telefono lo hanno allarmato. Quando i carabinieri sono giunti sul posto, il 45enne, con gli abiti sporchi di sangue, stava andando via da casa. E' stato bloccato ed ha ricostruito con i militari quanto accaduto. Il presunto assassino è affetto da un grave disturbo psichiatrico, in passato e per anni è stato seguito e curato.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie